Barbecue da balcone senza fumo

Dopo i diversi lockdown che si sono susseguiti e i sacrifici ai quali ci siamo dovuti abituare durante questo lungo periodo (che speriamo stia passando definitivamente), non vogliamo di certo trascorrere la nostra estate con nuove restrizioni!

Abbiamo voglia di stare all’aperto, di riscoprire la gioia di stare con gli amici e i familiari, di godere nuovamente del piacere della convivialità.

Perché quindi non sentirsi realmente liberi di organizzare una grigliata nella zona outdoor della propria casa, avendo la certezza di non arrecare disturbo a nessuno e, quindi, di non doversi “sorbire” eventuali rimproveri dai vicini?

Grigliare la carne e gli altri alimenti però, è risaputo, richiede organizzazione, spazio e strumenti adeguati! 

Il barbecue al quale siamo abituati, ovvero quello che consente una cottura “convenzionale” degli alimenti, normalmente emana fumo e necessita sicuramente di un’area abbastanza spaziosa nella quale essere collocato, sia al momento dell’utilizzo che quando bisogna metterlo a posto.

Come fare quindi se si vive in condominio?

Grazie all’implementazione delle tecnologie all’avanguardia di cui disponiamo oggi, le migliori aziende produttrici di barbecue hanno ideato barbecue da balcone senza fumo, proprio per poter andare incontro alle esigenze di tutti.

Di cosa si tratta di preciso? 

Vediamolo insieme.

barbecue da balcone senza fumo

Com’è fatto un barbecue da balcone senza fumo

Il barbecue da balcone senza fumo è un barbecue di piccole dimensioni, a volte un barbecue elettrico, dotato di un sistema di ventilazione interno che, grazie alla forma e al materiale con cui viene costruito, è in grado di garantire una perfetta distribuzione del calore in ogni parte della griglia; tutto ciò senza fare fumo! 

Ma come può essere?

Il fumo che di solito viene emesso dai barbecue viene originato a causa del contatto del grasso che cola dalla carne con i carboni roventi sottostanti. 

Nel caso del barbecue da balcone, grazie alla copertura della camera di combustione, il grasso non potrà mai raggiungere il fuoco!

Per capire meglio come funziona questo meccanismo, proviamo a spiegare in maniera più dettagliata quali sono le componenti di questo strumento.

  • Il corpo esterno è dotato del vano motore in cui avviene la ventilazione grazie alla presenza di una batteria ricaricabile.
    Nella maggior parte dei casi, esso è rimovibile, in modo da favorire la pulizia del cestello interno.

  • Quest’ultimo, quasi sempre in acciaio inox, ha la forma di una ciotola capiente con pareti riflettenti. Al centro, essa ospita la camera di combustione, mentre nella parte restante può essere riempita di una piccola quantità di acqua, durante la cottura, per favorire ulteriormente l’assorbimento dei fumi e per consentire una cottura simile a quella a vapore.
    Questo cestello in acciaio, stando direttamente a contatto con la camera di combustione, assorbe in maniera uniforme e ben distribuita il calore, su tutta la parete interna.

  • Al centro di questa ciotola in acciaio, quindi, troviamo il contenitore nel quale riporre i carboni, dotato di coperchio, nel quale avviene la combustione, appunto.

  • Al di sotto del cestello in acciaio avviene l’alimentazione della fiamma, grazie al sistema di aerazione, che peraltro provvede anche ad aspirare eventuali piccole emissioni.

  • Al di sopra della ciotola, normalmente si trova la griglia sulla quale riporre gli alimenti durante la cottura, che può essere facilmente rimossa, per essere ripulita e sgrassata.
    In realtà, i migliori barbecue da balcone senza fumo sono pensati anche per facilitare la pulizia, quindi ogni singolo pezzo può essere tirato fuori, lavato e rimesso al suo posto con la massima praticità.
    Inoltre, trattandosi di pezzi realizzati in acciaio inox e in materiali di grande qualità, il lavaggio può avvenire comodamente in lavastoviglie, sempre con ottimi risultati.

  • Per evitare di scottarsi, visto il grande calore che viene dalla combustione, il recipiente interno in acciaio è rivestito di una scocca a doppia camera, molto spessa.
    Anche durante il funzionamento infatti, è possibile sollevare (sempre con la massima attenzione) o spostare il barbecue, senza dover usare guanti e strumenti speciali.

  • Sulla parte esterna, troviamo una manopola per l’accensione e lo spegnimento della ventola, che regola inoltre anche l’intensità dell’aerazione.

  • Nella maggior parte dei casi, questi barbecue sono dotati di una custodia con manici che ne facilita il trasporto.
    Oltre ad essere molto ricercato dalle persone che vivono in condominio infatti, il barbecue smokeless è perfetto anche per andare in campeggio!

Questo meccanismo smokeless consente quindi di ridurre notevolmente le emissioni e di cuocere i cibi in maniera sana ed ecologica!

Peraltro, la totale assenza di fastidiosi fumi, oltre a consentire di rispettare appieno la legge e di non litigare con i vicini, fa sì che l’uso del barbecue risulti comodo anche per chi soffre di asma, allergie e altri problemi respiratori.

In presenza di bambini, animali domestici e persone particolarmente sensibili quindi, questo strumento smart non crea alcun problema!

Cosa aspetti allora? Dai un’occhiata allo store, puoi trovare il modello di barbecue più adatto alle tue esigenze!

Comments (0)

Product added to compare.